Categorie
News

Prodotti a km 0

Oggi parliamo della filiera corta. Si tratta della possibilità di comprare i prodotti ortofrutticoli e simili direttamente dal produttore, invece che al negozio o sulle bancarelle del mercato.
La filiera corta nasce dalla consapevolezza che produttori e consumatori finali hanno obiettivi comuni, raggiungibili attraverso nuove forme d’incontro e scambio, praticabili grazie al rapporto di vendita diretta.
I vantaggi della filiera corta sono svariati:

  • Minor costo dei prodotti per il consumatore, grazie all’abbattimento della spesa legata alla distribuzioneGiusto compenso per i produttori
  • Riduzione dei costi ambientali dovuti alla distribuzione
  • Maggiore tracciabilità dei prodotti
  • Sensibilizzazione e rivalutazione del proprio territorio e di ciò che esso è in grado di offrire
  • Consumo di prodotti sani e biologici  di provenienza certa.

(tratto da un articolo trovato sul web)